Corso di ArredoCad Toggle

RICERCADESIGN essendo indirizzata principalmente verso la formazione professionale di progettisti d’interni ha svolto un indagine per trovare un software che fosse adatto al meglio alle esigenze di chi opera nel ramo dell’interior-design,e ha selezionato per i propri iscritti un prodotto innovativo,versatile,semplice e prettamente indirizzato alla realizzazione di rendering d’interni;questo programma prodotto da una software house italiana è ArredoCAD. Il programma è completamente parametrico e permette la definizione di qualsiasi mobile,l’editazione di tutti i materiali che lo compongono e l’utilizzo di una propria rubrica di materiali. E’ possibile realizzare l’ambientazione del nostro progetto costruendo i pavimenti,i muri e possiamo posizionare i fori di qualsiasi forma e tipo. Il programma ha al suo interno una vasta libreria di mobili che può essere ampliata grazie alla sua compatibilità con i file di tipo .3ds; è possibile inoltre realizzare le liste dei materiali e la stesura di un preventivo di massima per gli elementi che compongono il nostro progetto. Qui di seguito si può accedere a una galleria di progetti realizzati con questo software dall’impatto estetico elevato sia sotto il profilo della realtà che della qualità di rendering.

Attività didattica
Qui di seguito è riportato parte del programma che verrà svolto durante le lezioni:
1) introduzione all’ambiente di lavoro, menu’ ed indice dei comandi
2) creazione di un nuovo progetto, scelta dello schema di pianta
3) disegno dell’ambiente da arredare, scelta dei materiali
4) aiuti al disegno
5) impostazione delle pareti, comandi di gestione delle pareti
6) inserimento delle pareti
7) metodo della triangolazioni
8) inserimento di porte e finestre nelle murature
9) inserimento della pavimentazione e scelta del tipo di rivestimento
10) personalizzazione dei rivestimenti
11) acquisizione dallo scanner ed archiviazione delle immagini
12) spostare elementi tramite coordinate relative o assolute
13) modifica della finitura ad un componente di un elemento
14) nserimento di un etichetta di testo
15) rotazione automatica di forni e piani cottura
16) taglio di elementi con colonne e altri oggetti 3D
17) archivio mobili utente e creazione mobili in estemporanea
18) calcolo fuorisquadro
19) preview colori da prospetto
20) creare una prospettiva, muoversi all’interno di una prospettiva
21) inserimento di un punto luce e di uno spot, opzioni luci
22) vista a linee nascoste
23) creare il rendering, opzioni di rendering
24) creazione e modifica di materiali
25) esportazione del progetto in formato DXF, importazione di file 3ds. (3Dstudio)
26) come inserire uno sfondo
27) preview di stampa, stampa in scala, personalizzazione di stampa
28) computo elementi

Posti disponibili e frequenza
POSTI
Il corso di ArredoCAD prevede un numero massimo di partecipanti pari a 14 persone. Tale scelta è determinata dal fatto che un numero superiore di iscritti comporterebbe una difficoltà pratica di seguire in modo adeguato tutti i partecipanti.
FREQUENZA
La frequenza non è obbligatoria, ma si auspica che ogni corsista segua perlomeno i 2/3 delle lezioni, in modo da poter apprendere almeno le nozioni per un corretto approccio con il programma permettendogli di lavorare con un pò di autonomia. .L’attività didattica si sviluppa in due serate per un totale di quattro ore settimanali in orario post-lavorativo, e per un totale di 36 ore complessivamente nell’arco delle sedici lezioni. Ogni due lezioni, mezzora prima dell’inizio del corso si pone a disposizione dei corsisti i computer ed il programma per esercitarsi sui comandi oggetto della lezione precedente.
PERIODO
SETTEMBRE – OTTOBRE
GIUGNO – LUGLIO

Overplace Website